Latitanza di 10 giorni poi la decisione: si è costituto l’assassino della barista

Hicham Boukssid si è costituito alla caserma dei carabinieri. L’uomo è stato accusato di aver ucciso Hui ‘Stefanià Zhou. La barista cinese è stata assassinata a coltellate lo scorso 8 agosto a Reggio Emilia. Il presunto assassino 34enne, identificato dalla Polizia, si è consegnato dopo oltre 10 giorni di latitanza.

Il presunto killer di origine marocchina, era stato individuato il giorno dopo l’omicidio. La questura aveva diramato un ordine di cattura in tutta Italia.