Luchè apre col botto, anche gli amici sul palco: Stefano De Martino, Geolier, Vale Lambo e Samurai Jay

E’ stato il rapper napoletano Luchè ieri, 6 giugno, ad inaugurare con il botto la stagione  2019 nell’ex Base Nato di Bagnoli.  Con “Potere Summer Tour” l’ex componente del gruppo musicale Cosang ha portato sul palco, i suoi successi ed alcuni dei brani tratti dal suo ultimo album.

Il rapper cresciuto nel quartiere Marianella si conferma tra le più belle realtà della musica italiana.

Reduce dall’emozionante esibizione ai Music Awards, la manifestazione musicale condotta da Carlo Conti e Vanessa Incontrada in onda su Rai1. Si è goduto l’affetto dei suoi giovani fans nella splendida cornice dell’ex Base Nato.

Il rapper di Scampia nel suo spettacolo ha coinvolto tantissimi amici e colleghi che si sono esibiti. Folla in delirio quando sul palco sono arrivati Geolier e Vale Lambo. I due trapper hanno cantato alcuni dei loro successi, ‘Gir pe secondigliano’ e ‘E fatt o giall’. Poi è stato il turno di Samurai Jay e Renato Biancardi. Infine a sorpresa tra i vari ospiti ha fatto capolino, tra lo stupore del pubblico, il ballerino e conduttore di Made in Sud, Stefano De Martino.  Tra loro non c’è rivalità o competizione, il loro è un mush up di stili e musicalità. I fan talvolta sono gli stessi, e trovano nella musica di questi (t)rapper irriverenti la quotidianità difficile della periferia di Napoli.

Insomma, orgogliosamente napoletani, sono riuscito a portare in scena una serata magnifica che i giovani fan aspettavano da tanto e mai dimenticheranno.

Le iniziative, possibili grazie alla sinergia tra Fondazione Banco di Napoli, proprietaria dell’area, e la Regione Campania, che finanzierà gli eventi, andranno avanti per tutto il mese di giugno e quello di luglio. Seguiranno poi i concerti di Calcutta (28 giugno), Gazzelle (19 luglio) e Carl Brave (23 luglio).

 

Chi è Luchè

Luchè è lo pseudonimo di Luca Imprudente ed è nato a Napoli il 7 gennaio del 1981 sotto il segno zodiacale del Capricorno. Appassionato al mondo del rap fin da ragazzino ha cominciato a fare musica nel 1997 insieme all’amico Ntò e proprio con quest’ultimo e a Denè e Dayana, ha fondato il gruppo Co’Sang. Il loro primo brano si intitolava Paura che passa ma poco dopo Denè e Dayana lasciarono la formazione che rimase così formata soltanto dai due componenti.