«Sono la mamma di Paola Caruso»: chi è la misteriosa donna che ha scritto a Barbara D’Urso

«Sono la mamma biologica di Paola Caruso». Sta facendo discutere la rivelazione fatta nel pomeriggio di ieri a Domenica Live da una misteriosa donna, che ha riferito di essere la madre biologica di Paola Caruso

L’ex valletta di Avanti un altro non ha trattenuto le lacrime in studio, mentre Barbara D’Urso leggeva la lettera inviata in redazione della presunta sorellastra di Paola.

“Ciao Barbara, sono di Catanzaro. Guardando la storia di Paola Caruso, mamma mi ha detto “questa è mia figlia”. Era dicembre del 1984 – si legge nella missiva – mia madre e mia nonna erano alla clinica di Catanzaro. E mia mamma mise alla luce una bellissima bimba bionda con gli occhi azzurri. Mia nonna era da sempre contraria alla gravidanza ed approfittò del fatto che mamma si fosse ammalata per dirle al suo risveglio che la bimba che aveva partorito era morta dissero. Poi dopo anni è arrivata la confessione. Mamma non vuole nulla da Paola, ma vuole dirle che non è stata lei ad abbandonarla”.

Paola Caruso al termine della lettura è scoppiata in lacrime ed ha detto di essere disponibile ad incontrare la donna, a patto che questa accetti di sottoporsi al test del dna.

Naturalmente non sono state rese note le generalità della donna, ma in queste ore sui social stanno emergendo particolari sempre precisi sulla misteriosa donna.

Avrebbe circa 50 anni e sarebbe originaria di Catanzaro. La donna dopo la gravidanza in tenera età, avrebbe avuto un’altra figlia che somiglierebbe proprio a Paola Caruso. Proprio quest’ultima ha convinto sua madre a contattare la figlia per allacciare un rapporto con la figlia avuta 34 anni fa ma mai nato a causa della nonna, oramai passata a miglior vita.