Maradona torna ad allenare: con lui un altro argentino che ha lasciato il cuore a Napoli

Diego Armando Maradona torna ad allenare. Il Pibe de Oro, dopo l’esperienza in Messico e un periodo in cui ha dovuto affrontare qualche problema di salute, siederà sulla panchina del Gimnasia. Il presidente Pellegrino ha scelto El Dies per sostituire Darío Ortiz e l’ufficialità potrebbe arrivare già nelle prossime ore. Al fianco di Maradona potrebbe esservi Roberto Carlos Sosa. Il Pampa non ha mai nascosto di essere letteralmente innamorato si Diego e di aver già coronato il sogno di indossare la maglia numero 10 del Napoli che era stata del campionissimo argentino.

Diego Maradona torna ad allenare e tra un pò sarà ancora nonno

Sul numero di Chi in edicola domani Diego Maradona jr annuncia: «Mia moglie a ottobre diventerà mamma per la seconda volta. La chiameremo India Nicole. Nascerà il 30 ottobre, giorno in cui è nato mio papà (Diego Armando Maradona, ndr)», e aggiunge: «Quando gli ho detto che allargavamo la famiglia e diventava nuovamente nonno, era felicissimo. Più la famiglia si allarga, più è contento. La prima cosa che mi ha detto: “Complimenti figlio mio”. In Italia la parola “figlio” sembra quasi dimenticata. Lui se la ricorda e c’è sempre dolcezza nelle sue parole: vengono dal cuore, sono piene d’amore».

Di sé Diego Maradona jr dice: «Da grande ho le idee chiare: voglio fare l’allenatore. Ci sto lavorando. Il futuro è scritto dalla possibilità di lavorare. Fosse per me non andrei mai via da Napoli, ma credo sarà impossibile. Il lavoro prima di tutto: e il “prima di tutto” mi porterà lontano dai miei affetti». «Mia moglie avrebbe dovuto partecipare all’ultima edizione del “Gf vip”, ma poi è arrivata la gravidanza. Io al “Gf vip”? Dico: mai dire mai. Però, se potessi esprimere un sogno, un desiderio, non avrei dubbi: mi piacerebbe una partecipazione, anche piccolina, sul set della mia serie tv preferita: “Gomorra”. Sarebbe il massimo».