Mario ucciso in 4 minuti, spunta una vecchia foto del killer con un coltello su Instagram

Si è svolto questa mattina in Procura, a Roma, un vertice tra inquirenti per fare il punto sulle indagini relative all’omicidio del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega. All’incontro negli uffici di piazzale Clodio erano presenti i titolari dell’indagine, il procuratore aggiunto Nunzia D’Elia e il pm Maria Sabina Calabretta, oltre al comandante provinciale dei carabinieri Francesco Gargaro e il comandante del Nucleo investigativo Lorenzo D’Aloia.

Ethan Elder, il padre di Finnegan Lee Elder, il giovane americano accusato di aver accoltellato il vicebrigadiere Mario Cerciello Rega, è nel carcere di Regina Coeli a Roma dove per la prima volta dall’arresto avrà un colloquio con suo figlio.  Legale, Hjorth è giovane e molto provato “E’ un ragazzo giovane ed è molto molto provato, suo papà è venuto ieri e tornerà nei prossimi giorni”. Lo ha detto l’avvocato, Fabio Alonzi, il legale di Christian Gabriel Natale Hjorth, il 19enne americano accusato di concorso in omicidio per la morte del vicebrigadiere dei carabinieri, Mario Cerciello Rega. “Stiamo valutando se fare istanza al tribunale del Riesame”, ha aggiunto Alonzi lasciando il carcere romano di Regina Coeli dove è andato a trovare il suo assistito –