Lacrime di dolore per Michele, il 17enne investito e ucciso davanti ai cuginetti
Lacrime di dolore per Michele, il 17enne investito e ucciso davanti ai cuginetti

Una vera e propria tragedia quella che ha colpito la comunità di Cirò Marina, in provincia di Crotone. Michele Famiglietti, ragazzo di 17 anni, ha perso la vita dopo essere stato investito e ucciso sulle strisce pedonali.

Il ragazzo si trovava sul lungomare, quando un 26enne a bordo di un’auto l’ha travolto. In quel momento, la vittima stava attraversando le strisce in compagnia dei due cuginetti più piccoli. Il conducente dell’auto si è immediatamente fermato per prestare soccorso e chiamare il 118: i sanitari, purtroppo, nonostante i tentativi di rianimarlo non hanno potuto fare oltre.

Michele, infatti, è deceduto durante il trasporto all’ospedale di Crotone. Sulle cause dell’incidente, intanto, indagano i carabinieri della compagnia di Cirò Marina.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.