Chiedono di smetterla con le molestie a telefono, uomo minaccia coppia con un fucile

Un uomo di 71 anni è stato denunciato dai Carabinieri della Stazione di Faedis (Udine) perché avrebbe minacciato con un fucile una coppia di coniugi che si era presentata alla sua porta per farlo desistere dalle continue molestie telefoniche che avrebbe compiuto nei loro confronti. Durante una perquisizione domiciliare, i militari hanno trovato a casa dell’uomo un fucile ad aria compressa non denunciato e privo di matricola, che è stato posto sotto sequestro. Il 71enne è stato quindi denunciato in stato di libertà per l’ipotesi di reato di minaccia aggravata, detenzione illegale di arma comune da sparo e detenzione di arma clandestina.