Morte Nadia Toffa, la mamma della Iena confessa: «Abbiamo scoperto delle cose sul suo pc»

La di un mese fa l’incontro tra la mamma di Nadia Toffa e Gianluigi Nuzzi. La donna ha parlato con il giornalista per chiedergli aiuto a divulgare quanto scoperto nel pc della figlia.

Dopo un mese dalla morte di Nadia, infatti, i suoi genitori hanno messo le mani sul suo pc ed hanno scoperto numerose idee che la figlia portava avanti e che sono rimaste incompiute a causa del suo prematuro decesso.

“Aprendo il suo computer abbiamo scoperto delle cose, delle belle cose, delle belle idee. Noi prenderemo questo suo testimone, ci faremo aiutare anche perché siamo anziani, non dobbiamo demordere perché è importantissimo”.

La signora Marghetita è stata vaga nell’esporre quanto scoperto, ma pare che le idee della Toffa fossero sulla Terra dei Fuochi e sui molti bambini che purtroppo muoiono di tumore.