32 C
Napoli
mercoledì, Luglio 17, 2024
PUBBLICITÀ

Mondo del calcio in lutto, l’arbitro Bomboi ucciso da terribile malattia

PUBBLICITÀ

L’Italia piange uno dei giovani arbitri sul panorama nazionale. Dopo una lunga malattia, è morto Luca Bomboi, 29 anni sassarese e giacchetta nera dal 2007. Dopo le gare nelle cadetterie regionali, la sua carriera di arbitro ha fatto passi da giganti, giungendo fino alle serie D. La sua corsa verso i grandi palcoscenici si è fermata nel 2017 con la terribile malattia che l’ha sconfitto poche ore fa. Per Bomboi è arrivato anche il cordoglio del presidente nazionale dell’Aia Marcello Nicchi.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Briatore: “Come può andare avanti una famiglia con 4mila euro al mese?”

Come accade oramai abitualmente, anche questa volta le parole di Flavio Briatore sono destinate a far discutere: l'imprenditore è...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ