Anziano spinto a terra e rapinato a Mugnano, poliziotto e carabinieri arrestano 2 giovani marocchini

I Carabinieri della Stazione di Calvizzano, unitamente ai militari della Sezione Radiomobile di Giugliano e ad un agente della Polizia di Stato, hanno tratto in arresto per rapina il 27enne Ayoub Cherif Mghari e il 25enne Amine Faqki, entrambi di origini marocchine.
I due uomini avevano appena spinto a terra e strappato il borsello ad un anziano quando sono stati notati da un poliziotto libero dal servizio. Cherif Mghari è stato immediatamente bloccato  mentre il complice è riuscito a fuggire.

Grazie all’intervento immediato di una pattuglia dei carabinieri di Calvizzano e di una del Radiomobile, anche Faqki è stato raggiunto e bloccato prima che scavalcasse una recinzione di un terreno. Recuperato e restituito il bottino, dopo le formalità di rito, i due arrestati sono stati tradotti nel carcere di Poggioreale