Mugnano. Lavoratori in stato d’agitazione, la spazzatura resta in strada

spazzatura mugnnao agitazione

La raccolta della spazzatura potrebbe avere una significativa battuta d’arresto. Il sindaco Luigi Sarnataro ha diffuso una comunicazione ufficiale sulla sua pagina: “Attenzione. A seguito dell’introduzione del badge per marcare entrata e uscita per il turno di lavoro previsto da contratto (6 ore e 20), da stamane e per i prossimi giorni è in corso uno stato d’agitazione di alcuni lavoratori dei rifiuti per motivi non ancora precisati al comune. Ci auguriamo che le due cose non siano collegate. Nel frattempo, augurandoci che lo stato di agitazione si concluda al più presto, abbiamo già multato la ditta per i disservizi di oggi, e così faremo nei prossimi giorni. ci scusiamo per i disagi”. La mancata raccolta è stata segnalata in diverse zone della città.