9.3 C
Napoli
venerdì, Gennaio 21, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Napoletani tifano Juve per vincere la scommessa scudetto: la curiosità


L’iniziativa era stata annunciata nei giorni scorsi da un membro del gruppo Gli
Ultramici, si chiama “Operazione “La dovete pagar€” e prevede una scommessa di
partenza di 5 o 10 euro sulla prossima vittoria della Juventus nella gara con
l’Udinese. In questo modo si vincono circa 6-7 euro, che non vanno incassati, ma
reinvestiti sulla vittoria della Juve alla giornata successiva. In pratica, prima dello
scontro diretto la Juve avrà 7 partite da affrontare, e partendo da una base
minima di 5 euro si arriverà ad un moltiplicatore che darà circa 100 euro per lo
scontro diretto dove si punterà sull’1X. “Qual è l’obiettivo?”, spiega il comunicato
online: “Invitare a giocare chi non gioca mai perchè sfortunatissimo, perchè abbiamo bisogno della vostra sfiga. E poi, lo vogliono vincere con ogni mezzo?
Bene, la devono pagare, in moneta sonante”.

In caso di vittoria di tutte le partite della Juventus ogni giocatore avrà una somma
variabile che a occhio e croce sarà di qualche centinaia di euro. Ci sono anche due
regole fondamentali: mai spezzare la catena e non ritirare mai i soldi vinti, ma
reinvestire l’intera somma per creare il sistema del moltiplicatore. Nella peggiore
delle ipotesi si perderà solo la somma iniziale. Una iniziativa che negli ultimi giorni
ha trovato moltissimi aderenti, molti punti “better” di Napoli sono visti recapitare
la richiesta di scommessa di vittoria della Juventus sull’Udinese. Tanti tifosi azzurri
hanno postato sui loro profili Facebook la ricevuta della scommessa.

A riportarlo è il sito Area Napoli.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Capienza al 100% e niente tampone agli spettatori, polemica sul Festival di Sanremo

Nel corso dell'ultimo Comitato sull'ordine e la sicurezza pubblica, il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri ha annunciato le novità...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria