Superlega Napoli

La Superlega è realtà, pochi minuti dopo la mezzanotte è stata, infatti, ufficializzata la nascita del campionato a cui parteciperanno le principali squadre europee. Al momento sono dodici i club fondatori (Milan, Arsenal, Atletico Madrid, Chelsea, Barcellona, Inter, Juventus, Liverpool, Manchester City, Manchester United, Real Madrid e Tottenham), visto che Bayern Monaco, Borussia Dortmund e Psg al momento non hanno aderito all’intrigante progetto.

La Superlega parte subito, cosa ne sarà della Champions League?

Tanti i nodi e gli interrogativi che tormentano le menti dei pallonari di tutta Europa in queste ore, ma pochissime le certezze. Tra queste vi sarebbe la volontà di dar vita alla Superlega già dall’agosto di quest’anno ed in tal caso si scatenerebbe un vero e proprio terremoto.

Impossibile, infatti, bloccare la Champions League con i diritti televisivi già assegnati e dunque la ‘coppa dalle grandi orecchie’ sarebbe ancora d’attualità. Ma se così, con quali squadre a parteciparvi?

Qualora la Uefa dovesse confermate l’espulsione per i club aderenti alla Superlega, le classifiche dei Premier, Liga e Serie A subirebbero sostanziali modifiche.

Cancellati dalle competizioni Uefa Milan, Arsenal, Atletico Madrid, Chelsea, Barcellona, Inter, Juventus, Liverpool, Manchester City, Manchester United, Real Madrid e Tottenham, chi prenderebbe parte alla prossima Champions League?

Serie A, spazio al Napoli e alle romane?

Per quanto riguarda la Serie A, stando alla classifica attuale, andrebbero in Champions League Atalanta, Napoli, Lazio e Roma.

Sorridono anche le due squadre di Siviglia

In Liga, invece, fuori, Real, Atletico e Barca, spazio a Siviglia, Villarreal, Betis e Real Sociedad.

Con la Superlega cambia tutto in premier in Premier

In Premier, infine, Leicester, West Ham, Everton e Leeds andrebbero in Champions League, grazie alle defezioni di Liverpool, Manchester City, Manchester United, Arsenal, Chelsea e Tottenham.

SE VUOI RESTARE SEMPRE AGGIORNATO VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.