Condannato a 6 anni di carcere, faceva il parcheggiatore abusivo ad Aversa: arrestato napoletano

Immagine di repertorio

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Aversa, hanno arrestato nel comune dell’Agro il 43enne A.A., residente a Napoli. L’uomo, nel corso di un controllo, dopo essere stato sorpreso mentre esercitava abusivamente l’attività di parcheggiatore, è risultato gravato, a seguito di immediati accertamenti, da un ordine di rintraccio per una pena complessiva di 6 anni, 1 mese e 26 giorni di reclusione, oltre alla multa di 500 euro poiché riconosciuto colpevole di furto, evasione e false dichiarazioni rese al pubblico ufficiale. I reati sono stati commessi a Napoli e in provincia.

Inoltre, anche in questa occasione A.A. è stato deferito in stato di libertà per false dichiarazioni a pubblico ufficiale e sanzionato amministrativamente per l’attività di parcheggiatore abusivo.

L’uomo è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.