24 C
Napoli
mercoledì, Ottobre 5, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Paura fuori al Maradona, guardia giurata rapinata della pistola: “Erano armati”


Stanotte in un cantiere nei pressi dello stadio Maradona di Napoli, una guardia giurata, G.L., in forza ad un Istituto di vigilanza di Napoli, è stata sorpresa da sola in auto da due persone armate di pistola che sotto la minaccia della stessa si faceva consegnare l’arma del vigilante, una beretta 9x 21.

Sull’argomento è intervenuto il leader dell’Associazione nazionale guardie particolari giurate Giuseppe Alviti che ha ribadito “la macelleria sociale delle guardie giurate che vengono mandate all’arrembaggio in luoghi più disparati e disperati da soli senza mai pensare ad una seconda unità di servizio anche per i cantieri. Ormai le guardie giurate sono una specie da proteggere e sempre più in via di estinzione proprio per l’ uso improprio che ne fanno istituto di vigilanza e committenza”.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Giugliano. Nodo giunta, Pirozzi diviso tra azzeramento e rimpasto: in pochi sicuri della riconferma

Più che un rimpasto potrebbe essere una vera e propria rivoluzione. A due anni esatti dall'elezione, il sindaco Nicola...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria