19.2 C
Napoli
mercoledì, Settembre 28, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Disabile muore dopo il pestaggio nel Casertano, i carabinieri cercano il nipote


I carabinieri della compagnia di Capua stanno indagando sulla morte di Petru Muntean. Il cadavere del 62enne disabile è stato ritrovato, venerdì, nei pressi del campo sportivo in via Giardini. Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia Municipale e gli operatori del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del romeno.

Come riporta il Mattino esami autoptici sono stati disposti dalla magistratura e saranno effettuati nei prossimi giorni all’istituto di medicina legale dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Secondo gli inquirenti l’autopsia potrà fornire elementi per ricostruire le cause del decesso.

GIALLO SULLA MORTE DEL DISABILE

Petru potrebbe essere stato colpito con calci e pugni, ma anche con un bastone o con un oggetto contundente. Quindi al momento si cerca anche una potenziale arma del delitto. Inoltre le lesioni sul corpo potrebbero essere state causate da una caduta. La salma del 62enne è stata trasportata all’istituto di medicina legale per l’esame autoptico. Sul caso indaga la compagnia dei carabinieri, coordinata dal tenente colonnello dei carabinieri Paolo Minutoli. Al momento si cerca il nipote della vittima, che risulta, attualmente, irreperibile.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Dramma a Melito, il professor Toscano trovato morto nel cortile della scuola

Poche ora fa è stato ritrovato il corpo senza vita di Marcello Toscano nel cortile della scuola Marino-Guarano a...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria