Picchia e sputa al cane, poi carica per sbaglio il video in rete

È diventata famosa grazie ai video in compagnia del suo amico a quattro zampe, uno splendido dobermann pinscher diventato ormai ‘di casa’ per i suoi oltre 300mila follower, ma uno di questi contenuti l’ha messa nei guai. Si chiama Brooke Houts, è una youtuber piuttosto seguita e poche ore fa ha postato un filmato che ha fatto indignare il popolo del web. Le sequenze, mandate online per errore dalla protagonista, la mostrano mentre picchia l’animale e gli sputa addosso. Immagini che hanno sollevato una protesta tale da attirare l’attenzione della polizia, che ora indaga sull’accaduto.

Famosa per i suoi video divertenti in compagnia del suo cane, ne ha pubblicato uno – per sbaglio – in cui l’animale viene maltrattato. Nel filmato si vede il suo dobermann, Sphinx, che si avvicina a lei per giocare, le salta addosso e viene immediatamente allontanato dalla padrona. Rimproveri, spintoni e poi botte, infine uno sputo contro il cucciolo spaventato proprio davanti all’occhio della telecamera.

Pochi secondi di permanenza online prima di rendersi conto del ‘fatale’ errore: per sbaglio ha caricato tutto sul suo canale, che nel volgere di pochi click si è trasformato in un’arena di insulti e proteste per l’orrore trasmesso. Inutile dire che dopo poco sono fioccati insulti al suo indirizzo. La notizia riportata da thesocialpost.it