Raffaella Fico e Alessandro Moggi, chi c’è dietro la fine della coppia

Raffaella Fico

Storia d’amore finita tra Raffaella Fico e Alessandro Moggi. La showgirl napoletana, originaria di Casalnuovo, si è lasciata con Alessandro Moggi. La storia andava avanti da quasi due anni, erano ad un passo dal matrimonio, come ha confermato la stessa Raffaella Fico.

Dopo l’annuncio delle fine della relazione tra Raffaella Fico e Alessandro Moggi,

Inizialmente si era pensato che la rottura tra Raffaella Fico e Alessandro Moggi fosse dovuta a Mario Balotelli, ex compagno della Fico e papà di Pia, la figlia di Raffaella. Quella voce, alimentata da alcuni viaggi a Nizza (dove l’attaccante risiede e gioca), si era però rivelata infondata.

I motivi della separazione: Balotelli o Ronaldo?

Un’altra indiscrezione, invece, parlava di Cristiano Ronaldo come possibile causa della rottura. L’attaccante della Juventus è un altro ex di Raffaella Fico, che con lui aveva avuto una breve relazione e che ha difeso a spada tratta di fronte alle accuse di stupro. «Con me è sempre stato un gentiluomo, non ce lo vedo proprio a fare certe cose». Una presunta gelosia da parte di Alessandro Moggi avrebbe quindi portato alla rottura, ma la realtà è diversa.

A spiegare bene come sono andate le cose è stata la stessa Raffaella Fico, in un’intervista alla rivista Spy. «Non c’è solo un motivo dietro la fine della storia. La causa principale è stato il mancato matrimonio, dovuto ad una serie di incomprensioni e crisi di coppia. Quando poi sono stata contattata per il Gf Vip, le incomprensioni sono aumentate: Alessandro era decisamente contrario all’idea».

 

Un addio lento, rumoroso e doloroso.

i due si sono lasciati dopo quasi due anni d’amore e soprattutto ad un passo dalle nozze, come ha confermato la stessa Raffaella Fico.

Un’altra indiscrezione, invece, parlava di Cristiano Ronaldo come possibile causa della rottura. L’attaccante della Juventus è un altro ex di Raffaella Fico, che con lui aveva avuto una breve relazione e che ha difeso a spada tratta di fronte alle accuse di stupro: «Con me è sempre stato un gentiluomo, non ce lo vedo proprio a fare certe cose». Una presunta gelosia da parte di Alessandro Moggi avrebbe quindi portato alla rottura, ma la realtà è diversa.

La ex di Cristiano Ronaldo difende il campione portoghese dalle accuse di stupro mosse da Kathryn Mayorga risalenti al giugno 2009 e cioè pochi giorni prima dell’incontro, poi sbocciato in amore, con la showgirl napoletana: “Quando succede una cosa del genere la si apprende sempre con stupore- dice l’ex gieffina ai microfoni di ‘Un Giorno da Pecora’ su Radio1 -. Sono stata fidanzata con lui 11 mesi e posso dire che Cristiano è un ragazzo normale, tranquillo, semplice, è stato un vero gentiluomo con me. A casa come si comportava? Si allenava anche lì, faceva gli addominali dopo cena. Guardava un film, si rilassava e faceva gli addominali, ne avrà fatti 4-5 serie da 20”.
LA RELAZIONE — La relazione tra Cristiano Ronaldo e Raffaella Fico è cominciata a metà giugno del 2009, ma la prima paparazzata dei due insieme risale a fine giugno a Lisbona nel backstage del concerto di Elton John. Undici mesi d’amore, tanto che la Fico al settimanale ‘Chi’ si dichiarò perdutamente innamorata del portoghese, prima del naufragio.