Raffica di rapine in trasferta, 27enne di Sant’Antimo finisce in carcere

Immagine di repertorio

I carabinieri della Tenenza di Sant’Antimo hanno arrestato Antimo Verde, 27enne del posto, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Napoli. Ritenuto responsabile di tre rapine aggravate – tutte commesse in provincia di Avellino nel 2012 – sconterà 2 anni e 8 mesi di reclusione. E’ ora in carcere.