Rai in lutto, si spegne un volto storico del giornalismo: uccisa dal ‘male del secolo’

Morta Ida Colucci, ex direttrice del Tg2. La giornalista si è spenta a 58 anni dopo una malattia. Nata a Roma il 22 agosto 1960, dopo le esperienze in Asca, Nuova Ecologia, Legambiente, entrò in Rai nel 1991, al Giornale Radio, per passare poi nel 2002 al Tg2, di cui diventò inviata nel 2005. Il 4 agosto del 2016 subentrò a Marcello Masi, assumendo su proposta dell’allora dg Antonio Campo Dall’Orto la direzione del Tg2, di cui era vicedirettrice dal 2009. Dolore Tg2. «Il Tg2 si stringe ai familiari della nostra ex direttrice Ida Colucci, venuta a mancare prematuramente dopo una lunga malattia. Ai suoi cari le condoglianze e l’abbraccio di tutta la redazione». Lo scrive il Comitato di Redazione del Tg2.

Dolore social. «Oggi ci lascia una amica. Ida Colucci per noi è stata soprattutto questo. Una carissima vera amica. Per tutti da sempre è stata riconosciuta come una professionista di altissimo valore. Capace. Infaticabile. Obiettiva. Indubbiamente un grande direttore di telegiornale sempre attenta alle tematiche sociali, dei diritti e delle donne. Al marito e a tutti quelli che l’hanno conosciuta e le hanno voluto bene formulo le condoglianze mie personali e quelle di tutto il partito. Cara Ida, ci mancherai tantissimo». Così, in una nota il segretario nazionale Udc Lorenzo Cesa sulla morte dell’ex direttrice del Tg2 Ida Colucci.