Follia in strada a Napoli, donna reagisce alla rapina e viene picchiata con la mazza da baseball
Follia in strada a Napoli, donna reagisce alla rapina e viene picchiata con la mazza da baseball

Momenti di vera e propria follia quelli andati in scena oggi in via Veniero, nel centro di Fuorigrotta. Una donna è stata aggredita in strada perché aveva reagito ad un tentativo di rapina, tenendo stratta la borsa a sé. I risultati purtroppo le sono costati un naso spaccato, delle ferite alla fronte e ad un braccia. L’aggressore, inoltre, ha usato una mazza da baseball per colpire la vittima.

Il malvivente – riporta Fanpage Napoli – ha bloccato la donna mentre andava a lavoro.  Si è avvicinato a lei, le ha afferrato la borsa e quando lei ha opposto resistenza ecco la feroce reazione. L’uomo ha impugnato una mazza da baseball e l’ha colpita ripetutamente su braccia e faccia.

Le strazianti grida della donna hanno allertato i residenti che hanno subito urlato per mettere in fuga l’uomo, scappato poi in automobile. Immediato anche il trasporto al 118: i sanitari hanno trovato una ferita lacero contusa alla fronte, ferita lacero contusa all’avambraccio destro, frattura delle ossa nasai e del setto nasale con contusioni multiple. La donna, per fortuna, non è in pericolo di vita. Sul posto i carabinieri del Radiomobile di Napoli, le indagini sono coordinate dalla Compagnia di Bagnoli.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.