rider mcdonald's
Screen video

Alle ore 17:15 si svolgerà a Fuorigrotta una iniziativa di solidarietà promossa da un comitato di cittadini e da Europa Verde dopo il pestaggio di un rider. Si riuniranno all’esterno del McDonald’s, dove il giovane è stato picchiato selvaggiamente da ragazzini, per dire basta alla violenza e solidarizzare con l’ennesima vittima. Parteciperanno il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e l’attivista Rosario Pugliese originario proprio del quartiere. Ad intervenire sull’accaduto anche Gianni Lanciato, che lo scorso gennaio subì la stessa sorte: mentre lavorava come rider fu pestato e derubato dello scooter. I suoi aggressori sono stati arrestati e ci sono state le prime condanne dopo la diffusione del video da parte proprio del consigliere Borrelli.

“Dispiace tantissimo vedere queste immaginidice Gianni – ho provato questa sofferenza e le stesse umiliazioni in prima persona e fa davvero male. Non si capisce perché questi ragazzi agiscono così, non si rendono conto di azioni che poi pagano. Quello del rider, purtroppo, è un mestiere a rischio, si ha a che fare con tante persone. Speriamo che abbiano presto più tutele”. Poi il monito: “Io invito questi ragazzi a riflettere su quello che fanno, a rispettare chi lavora. Agire così è sbagliato”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.