roberto saviano
Roberto Saviano operato d'urgenza

Roberto Saviano operato d’urgenza. E’ lo stesso scrittore napoletano ad annunciarlo con un post sui social. “Mi tocca… le coliche renali si sono abbattute su di me implacabili e dolorosissime. Forse tutta la merda ricevuta dai merdi, in questi anni, doveva esser drenata dal corpo, e ha lasciato sedimentazioni”, dichiara Saviano.
“Ora dovrò subire un piccolo intervento e sarò meno presente qui, ma so che penserete a me, e questa cosa mi riempie di gioia. Lehaim!”, conclude Roberto Saviano.

Le parole di Roberto Saviano

Saviano è stato ospite nel fine settimana della puntata Che tempo che fa di Fabio Fazio. Roberto Saviano ha parlato anche della morte di Raffaele Cutolo“Cutolo fu boss potente, più di un primo ministro. Un potere che lo tenne in carcere tutta la vita; i segreti – che si porta nella tomba – non riuscirono a ricattare il potere politico che l’aveva usato”. Commenta così lo scrittore Roberto Saviano la morte di Raffaele Cutolo, spentosi il17 febbraio 2021, all’età di 79 anni, nel cacercere di Parma dove era ricoverato. In un tweet l’autore di Gomorra, e allievo dello storico napoletano Francesco Barbagallo, autore di importati monografie sul fenomeno camorrista e sulla Nco di Cutolo, definisce ‘o Professore di Ottaviano un “Uomo violento e disperato partorito da un un territorio violento e disperato”.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.