Regionali, il primo sindaco grillino della provincia di Napoli si candida con la Lega

elezioni regionali campania Rosa Capuozzo Lega Movimento 5 Stelle
L'ex sindaco grillino di Quarto, dopo essere stata in orbita Fratelli d'Italia, ha scelto la Lega

Elezioni regionali Campania. Il suo nome fa parte della storia del Movimento 5 Stelle campano: Rosa Capuozzo è stata, infatti, il primo sindaco grillino della Provincia di Napoli. Per questo motivo la notizia di una candidatura alle prossime elezioni regionali nelle fila della Lega di Capuozzo non lascerà indifferenti gli elettori pentastellati.

Movimento 5 Stelle, amore ed odio

Nonostante Capuozzo sia fuori dal Movimento Cinque Stelle ormai da tempo, resta ad oggi l’unica grillina ad aver conquistato la poltrona di primo cittadino in uno dei 92 comuni della provincia partenopea. Poco più di 5 anni fa Capuozzo diventava sindaco di Quarto, dopo aver sconfitto al ballottaggio Gabriele Di Criscio alle amministrative più bizzarre di sempre nel Comune flegreo.

Rosa Capuozzo sindaco di Quarto, gioie e dolori

Furono, infatti, escluse dalla competizione le coalizioni di centrodestra e centrosinistra per irregolarità nella presentazione delle liste, spalancando le porte della casa comunale all’allora esponente grillina. Il governo 5 stelle durò ben poco però. Con la Capuozzo che entrò in rotta di collisione con i vertici pentastellati che ne decretarono l’espulsione dal movimento ad inizio 2016. A febbraio del 2018 arrivò invece lo scioglimento del Comune, essendo venuto meno il numero minimo previsto dal regolamento dell’ente per la convocazione dell’Assise, dopo la pioggia di dimissioni di consiglieri comunali.

Nella primavera successiva Rosa Capuozzo ci riprovò, sostenuta da 2 liste civiche, non andando, però, oltre il primo turno (12,8%).

Negli ultimi due anni Rosa Capuozzo ha iniziato ad allargare gli orizzonti, programmando una candidatura alle prossime elezioni regionali.

Il flirt con Fratelli d’Italia

Si è così avvicinata a Fratelli d’Italia, partito con il quale ha iniziato un percorso lo scorso anno. «Sarò lunedì a Roma alla manifestazione di Fratelli d’Italia per esprimere il no al governo – diceva lo scorso 7 settembre  Capuozzo – Parteciperò per un avvicinamento di idee al partito e al progetto. Per il futuro potrebbe sfociare anche una mia adesione al partito della Meloni». Una vera e propria dichiarazione di intenti che non ha portato però alla candidatura in Fdi alle Regionali del 20 e 21 settembre.

Elezioni regionali Campania, Rosa Capuozzo candidata con la Lega

Rosa Capuozzo, salvo clamorosi colpi di scena, sarà in campo con la Lega. Ottenuto il via libera del commissario regionale del Carroccio Nicola Molteni, ha di fatto iniziato la campagna elettorale. Capuozzo correrà, dunque, con gli acerrimi nemici (ed ex amici) del suo primo amore, quel Movimento 5 Stelle che è oggi anni luce lontano dai pensieri dell’ex sindaco di Quarto.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK