12.9 C
Napoli
sabato, Dicembre 4, 2021
- Pubblicità -

Saldi troppo bassi per errore: “Tv a 30 euro anziché 439”. Assalto dei clienti, interviene la polizia


Saldi troppo bassi per errore, i clienti si infuriano e interviene la polizia: un vero e proprio assalto da parte dei clienti è avvenuto in un ipermercato ‘Casinò‘ di Montpellier, in Francia, nel sud del Paese. Per un errore, diversi articoli in salto sono stati esposti al pubblico con il prezzo mancante di uno zero: ad esempio per una tv che costava 439,99 euro, e che in saldo doveva essere venduta a 300 euro, il prezzo esposto era invece di 30 euro.

Un errore, di cui però la clientela voleva approfittare: decine di persone si sono riversate nel centro commerciale, non accettando poi le spiegazioni e le scuse del personale e rifiutandosi per ore di lasciare le casse dell’ipermercato. Perciò a calmare la furia dei clienti, che pretendevano di pagare il prezzo esposto, è intervenuta la polizia con decine di agenti.

Il regolamento in Francia impone al commerciante di vendere al prezzo esposto anche in presenza di un errore, a meno che il prezzo esposto non sia «manifestamente ridicolo» rispetto a quello reale. «I toni della discussione sono saliti in serata e nell’ipermercato si sono registrati impressionanti tafferugli», riporta il quotidiano locale Midi Libre. Tanto che la polizia, alle 21:30, è stata costretta ad evacuare i locali con la forza, operazione che è durata non meno di un’ora.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Tenta di rapinare una farmacia a Napoli, il titolare insegue il ladro e lo picchia: arrestato

I carabinieri della stazione di Secondigliano hanno arrestato per tentata rapina aggravata Antonio Torre, 68enne del posto già noto...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria