Dramma all’alba a San Giorgio a Cremano: donna si toglie la vita lanciandosi dal terzo piano

Foto di repertorio

E’ salita su una sedia sul suo balcone al terzo piano di una palazzina di piazza Giordano Bruno e poi si è lasciata cadere già. Così un’anziana donna di 83 anni di San Giorgio a Cremano ha deciso di togliersi la vita questa mattina alle prime luci dell’alba. A fare la macabra scoperta sono stati gli inquilini del secondo piano. La donna infatti è caduta sul parapetto del piano inferiore, rimanendo bloccato lì. A nulla sono serviti i soccorsi dei sanitari, allertati immediatamente. Il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso della donna. A riportare la notizia è stato Il Mattino.

Non sono chiari al momento i motivi del gesto. Sul posto sono giunti i carabinieri e gli agenti della Polizia Municipale.