Scontro auto-scooter a Napoli, in sella due gemelli di 21 anni: uno è grave al Cardarelli

Immagine di repertorio

Spaventoso incidente nella serata tra venerdì e sabato a Pianura dove uno scooter è stato sbalzato in aria da un auto. A bordo del mezzo su due ruote c’erano due fratelli gemelli di 21 anni. Uno dei due giovani napoletani è uscito illeso dall’impatto mentre per quello che conduceva lo scooter è stato necessario l’intervento del 118 e il trasporto all’ospedale Cardarelli dove è attualmente ricoverato in prognosi riservata.

L’automobile con a bordo anch’essa un 21enne napoletano proveniva dal senso di marcia opposto quando si è scontrata con lo scooter. Secondo i primi accertamenti, come riportato da ‘Il Mattino’, l’auto stava svoltando per entrare in un garage quando è avvenuto lo schianto con lo scooter ma la dinamica e le responsabilità dell’incidente sono ancora in fase di accertamento. Per il momento entrambi i veicoli sono stati sequestrati, mentre i tre giovani coinvolti sono stati sottoposti a test tossicologici e indagini di routine.