25.7 C
Napoli
lunedì, Giugno 27, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Serena Grandi, la rivelazione: “Il mio flirt con Pino Daniele, mi dedicò anche una canzone”


Serena Grandi, nel giorno dell’anniversario della morte di Pino Daniele, fa arrabbiare i familiari rivelando un presunto rapporto intimo tra i due. L’attrice ha infatti pubblicato un’autobiografia costituita da alcune lettere mai davvero inviate. Un libro che contiene i ricordi di una vita e che ripercorre le persone e i rapporti più importanti per l’attrice. Non manca la figura di Pino Daniele con il quale c’è stata una relazione segreta.

Nel libro, Serena Grandi ha inserito una bellissima lettera dedicata al compianto Pino Daniele. Tra l’attrice e il cantante c’è stato un flirt segreto che ha lasciato il segno. Infatti, l’artista ha scritto una canzone dedicata a lei che si intitola Mal di Te.

Tra le tante lettere che compongono la autobiografia di Serena Grandi, ce n’è una indirizzata a Pino Daniele.

Con il cantante, stando a quanto raccontato, l’attrice ebbe un flirt segreto e che lui le dedicò la canzone “Mal di Te. Serena Grandi, dopo aver parlato per la prima volta dell’omosessualità di suo figlio, si lascia andare a nuove confessioni intime. E racconta del colpo di fulmine con Pino Daniele: “Ci siamo incontrati a una cena e abbiamo iniziato a parlare guardandoci negli occhi. Abbiamo parlato per ore dimenticandoci della presenza degli altri. Il giorno dopo mi ha fatto recapitare un regalo?”.

Anche se oggi l’attrice Serena Grandi confessa che le sarebbe piaciuto avere una storia d’amore con il cantautore, allora si trattò solo di un amore platonico. Sotto un chiosco di limoni, il cantante e l’attrice avrebbero parlato per un’intera notte. All’epoca però erano entrambi sposati e il marito della Grandi di allora, Beppe Ercole, non gradì quell’omaggio inaspettato tanto che si recò a casa di Daniele e chiese delle spiegazioni. Nella scatola recapitatale a casa, rivela l’attrice, c’era però una cassetta nera con incisa una canzone: il brano “Mal di te”.

Il cantautore lo rassicurò sul fatto che tra loro non era successo niente ma spiegò che quel regalo era un semplice omaggio per una grande icona del cinema e che avrebbe voluto partecipasse in un suo video. La cosa invece non si fece mai. Ma nel 1993 uscì il disco “Che Dio ti benedica” e all’interno vi era proprio quel brano che il cantante aveva in qualche modo dedicato all’attrice. A ricordarlo, canticchiandolo è proprio il confidente del momento, Cristiano Malgioglio. “Ho solo mal di te / In questa strana atmosfera serena / Questa sera di luglio / Il cielo pieno di stelle / E i tuoi occhi scrivono / Una canzone”.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Antonio Mangione
Antonio Mangionehttp://www.internapoli.it
Giornalista pubblicita iscritto dalll'ottobre 2010 all'albo dei Pubblicisti, ho iniziato questo lavoro nel 2008 scrivendo con testate locali come AbbiAbbè e InterNapoli.it. Poi sono stato corrispondente e redattore per 4 anni per il quotidiano Cronache di Napoli dove mi sono occupato di cronaca, attualità e politica fino al 2014. Poi ho collaborato con testate sportive come PerSempreNapoli.it e diverse testate televisive. Dal 2014 sono caporedattore della testata giornalistica InterNapoli.it e collaboro con il quotidiamo Il Roma
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Paura a Mergellina, aliscafo sbanda e finisce contro gli scogli [Video]

Sono stati momenti di vera e propria paura quelli che oggi pomeriggio hanno vissuto alcuni bagnanti nei pressi del...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria