Il sindaco di Ischia, Enzo Ferrandino, ha chiesto al ministro della Salute Speranza ed al governatore De Luca che l’isola venga posta in zona gialla; in una nota inviata stamani Ferrandino invoca misure che siano più coerenti con la situazione epidemiologica isolana (in cui attualmente si contano circa 90 positivi) che è da diverse settimane in controtendenza con i numeri dei contagi del resto della regione. “Non sottovalutiamo la situazione ed anzi ribadiamo che bisogna tenere alta la guardia ma con la zona rossaha spiegatosi mortificano anche le poche attività vive nel periodo invernale. Al momento, pur valutando con attenzione la situazione del nostro unico ospedale, al Rizzoli non si registrano criticità e ritengo quindi che a tutta la nostra isola possano essere applicate le restrizioni meno severe, quelle delle zone gialle”. (ANSA).

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.