Dal mondo della tv alla musica, la solidarietà dei vip per Sorbillo

“Un abbraccio alla famiglia Sorbillo ed a tutti i Napoletani per bene”. Queste la parole scritte in un tweet da Alessandro Gassmann. Il protagonista de ‘I bastardi di Pizzofalcone’, fiction nata da i romanzi di Maurizio De Giovanni, è da pochi giorni cittadino onorario di Napoli, città nella quale, a causa delle riprese, vive ormai da un po’. Non è stato però il solo, infatti anche la napoletana Caterina Balivo, ha commentato così la vicenda: “La bomba piazzata alla pizzeria Sorbillo è una ferita al cuore di Napoli, al suo centro storico e alle sue antiche tradizioni. Piena solidarietà alla famiglia Sorbillo e a tutti i napoletani per bene che attendono risposte concrete”. Si è unito al coro solidale nei confronti del pizzaiolo napoletano anche Frank Matano, che scrive: “Un abbraccio forte a Gino Sorbillo, tieni duro Gino!”. “Hanno messo una bomba intimidatoria nella pizzeria napoletana di via dei tribunali del mio amico @sorbillo. Caro Gino la tua onesta’ la tua trasparenza e l’amore x il tuo lavoro avranno la meglio su questi infami. Ti voglio bene, ti sono vicina❤️scrive Antonella Clerici.

“Gino Sorbillo dice la verità, a Napoli la maggioranza è costituita da persone straordinarie, e lui è senz’altro una di queste. Forza Gino”. Queste le parole di Roberto Saviano