Allenatore Napoli, forte accelerata per Spalletti: è vicinissimo alla firma del contratto
Allenatore Napoli, forte accelerata per Spalletti: è vicinissimo alla firma del contratto

Luciano Spalletti è sempre più vicino a diventare il nuovo allenatore del Napoli. Dopo aver incontrato Aurelio De Laurentiis, il tecnico toscano è diventato l’opzione numero uno per raccogliere l’eredità di Gattuso. Il 30 giugno, inoltre, scadrà il suo contratto per l’Inter e sarà libero di firmare per gli azzurri.

Le parole di De Laurentiis dopo le smentite su Conceição: “Prenderemo un allenatore italiano”

Proprio martedì, quando sono arrivate le smentite su Conceição, il patron dei partenopei aveva fatto sapere di voler puntare su un allenatore italiano per la guida del suo Napoli. Beffato, quindi, anche chi pensava all’ingaggio di Christophe Galtier, che nel frattempo annunciava la separazione dal Lille. Alla fine, invece, Spalletti sembra essere l’erede di Gennaro Gattuso.

Il Napoli spera nella Champions League: l’Uefa apre procedimento contro Juve, Reale e Barca

La Uefa non si ferma e va avanti contro i tre club che non si sono ancora dissociati dalla Superlega: Juve, Real Madrid e Barcellona. “A seguito di un’indagine condotta dagli ispettori di etica e disciplina della UEFA in relazione al cosiddetto progetto ‘Super League’ – si legge nella breve nota –  avviato un procedimento disciplinare contro Real Madrid, Barcellona e Juventus per una possibile violazione del quadro giuridico UEFA. Maggiori informazioni verranno fornite a tempo debito”. Una decisione che arriva a due settimane dalla nomina degli ispettori incaricati di condurre l’indagine. Quale sarà adesso il prossimo passo? I tre club già citati potrebbero fare ricorso. Intanto il Napoli spera nella Champions League.

L’emittente Cadena Cope, all’interno del programma El Partidazo de COPE, preannuncia uno scenario particolarmente negativo per i tre club coinvolti. La UEFA potrebbe espellerli dalla Champions League per un periodo di tempo non ancora definito. Uno scenario questo che sicuramente avrebbe poi ulteriori sviluppi legali. Uno scenario che sarebbe positivo per il Napoli che rientrerebbe in Champions.

La Juventus ha conquistato la qualificazione per la prossima Champions League, ma per parteciparvi davvero dovrà superare un altro scoglio. Si tratta della sentenza della commissione disciplinare dell’Uefa che sta indagando il club bianconero, il Real Madrid e il Barcellona per la questione Super League. E Aleksandr Ceferin punta dritto all’esclusione dalle Coppe per una o due stagioni.

 

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.