Un inno alla normalità post Covid, ‘Stringimi’ è la canzone d’esordio del giuglianese Luigi Savino

Screen videoclip "Stringimi" del cantante di Giugliano Luigi Savino

Durante la quarantena abbiamo tutti avuto la possibilità, nonché il tempo, di dedicarci alle nostre passioni. E così Luigi Savino, ragazzo giuglianese di 35 anni, ne ha approfittato per portare a termine un progetto che aveva in cantiere da diversi mesi. ‘Stringimi‘, questo il titolo del brano, è una canzone a cui l’artista lavorava da tempo e che proprio durante il lockdown ha “visto la luce”.

«Ho sempre avuto una spiccata vena artisticaracconta Luigi a InterNapoli.itche nel corso degli anni mi ha portato a lavorare per diversi piano bar». Non è la prima volta che il giovane, trasferitosi a Milano da circa 10 anni, scrive un brano: «Nella maggior parte dei casi si sono però tramutati in poesie».

«’Stringimi’ è un inno alla normalità post Covid»

Canzone pop dalla forte matrice romantica, ‘Stringimi’ è un pezzo autobiografico, che racconta un momento particolare nella vita dell’autore. «Dopo varie esperienze live, in cui cantavo cover, ho iniziato questo nuovo progetto da cantautoreci spiega il cantante, che continua -. Il brano è uscito il 16 giugno, ed è arrivato al pubblico come un inno alla normalità. Dopo mesi di distanziamento sociale è ora di correre incontro a chi ami è cantare ‘Stringimi’».

Una storia d’amore dietro le parole dell’artista: «Durante il lockdown, avendo tempo a disposizione, ho dato sfogo alla mia creatività terminando questo brano. Ho iniziato a scriverlo in un periodo particolare della mia vita. La canzone parla di una storia d’amore che sembrava ormai finita ma che, proprio poco prima del lockdown, è ripartita più forte di prima».

Il successo in radio e il boom su Youtube: tutto su ‘Stringimi’

Testo e musica del brano sono di Luigi Savino, mentre l’arrangiamento è di Bruno Guerrini. ‘Stringimi’ è soltanto la prima di quattro canzoni che comporranno il primo album dell’artista.

Il videoclip ufficiale (CHE TROVATE CLICCANDO QUI O IN FONDO ALLA PAGINA) è già un enorme successo su YouTube dove conta circa 2500 visualizzazioni in due settimane. Inoltre è possibile scaricare il pezzo da tutti gli store digitali. A pochi giorni dall’uscita, la canzone di Luigi Savino è stata già trasmessa da diverse radio. Tra queste figura Gamma Radio, frequenza molto conosciuta in tutto il Paese.

Inoltre, il brano del cantante giuglianese ha visto nascere anche la propria versione Remix. A renderla realtà sono stati il Dj Tony Delta (speaker e dj radio Potenza Centrale) e Alessio Speranza.

Progetti futuri di Luigi Savino: a breve un nuovo singolo

Come già anticipato, ‘Stringimi’ rappresenta soltanto la prima canzone dell’autore. Questa infatti fa parte di un album di quattro brani. «Il secondoracconta Luigi Savinouscirà a breve. Sarà un brano pop con suoni più elettronici».

«Si intitola ‘Libera le tue parole‘, ed è un viaggio introspettivo. Un confronto con se stesso e il proprio mondo interiore», conclude l’artista.

Se le premesse saranno mantenute, siamo sicuri che questo sarà soltanto il primo atto di una carriera ricca di soddisfazioni per il cantante di Giugliano.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.