Terrore in una pizzeria a Pozzuoli, armato di pistola ferisce la commessa: 47enne in manette

Ieri sera  gli  agenti del Commissariato di Pozzuoli sono intervenuti in Via Cicerone per una rapina in pizzeria. Poco prima un uomo, con il volto coperto da una calzamaglia, aveva fatto irruzione all’interno del locale impugnando una pistola e minacciando  la cassiera alla quale aveva intimato di consegnare l’incasso. La donna aveva reagito e il rapinatore l’aveva colpita ad una mano con il calcio della pistola, determinando la reazione dei titolari della pizzeria che erano riusciti a bloccarlo.

L’uomo, Salvatore Romano, 47enne puteolano già noto alle forze dell’ordine,  è stato arrestato per rapina aggravata.