Dramma a Terzigno. Operatore ecologico travolto da un’auto, Luciano muore sul colpo a 53 anni

Tragedia all’alba di stamattina a Terzigno. Un operatore ecologico, Luciano L., è morto a 53 anni mentre svolgeva il suo lavoro. L’uomo è stato investito da un’auto a pochi metri dall’ingresso sulla statale 268. Il 53enne si trovava insieme ai suoi colleghi quanto è stato falciato da una vettura. Inutili i tentativi dei medici -chiamati immediatamente da chi ha assistito alla scena- che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della vittima, morta sul colpo. Sul posto sono giunti anche i carabinieri. L’automobilista -riporta Il Mattino– si è fermato subito dopo l’incidente ed è stato identificato dalle forze dell’ordine.