Tina Rispoli su Canale 5, Giletti si arrabbia con Barbara D’Urso: «La fa sembrare una principessa»

Non si riescono a calmare gli animi tra Massimo Giletti, giornalista e conduttore di La7, e Barbara D’Urso, conduttrice di diversi programmi su Canale 5. Dopo aver fatto riferimento alla vicenda Tony Colombo e Tina Rispoli (nei giorni precedenti una troupe di La7 è stata aggredita mentre cercava di documentare una festa a cui il cantante stava partecipando), Giletti ha reso noti i suoi dubbi su come l’argomento venga trattato dalla D’Urso.

“La distorsione della realtà che passa attraverso l’uso forzato del mezzo televisivo. Nel momento in cui gli dai spazio non puoi non renderti conto dell’effetto della continuità della presenza di chi non deve stare in televisione e non deve diventare personaggio. Quando tu accetti di far dire alla Rispoli ‘siete voi che dite che sono legata alla camorra’ non va bene, sono i fatti che parlano di una situazione che stride con la descrizione che fa Barbara, della principessa con la coroncina. E’ inaccettabile”. Sono queste, alcune delle dichiarazioni di Giletti