Torna a casa ubriaco e picchia la moglie, salvata dai carabinieri: 39enne arrestato a Torre del Greco

Ubriaco, picchia la moglie fino a mandarla in ospedale. Provvidenziale l’intervento dei carabinieri, che intervengono durante l’aggressione e bloccano l’uomo. È accaduto a Torre del Greco dove un 39enne è stato arrestato dai militari dell’Arma della stazione Centro per l’accusa di maltrattamenti in famiglia. Intervenuti presso l’abitazione dove il trentanovenne abita con la moglie, lo hanno bloccato mentre stava picchiando la donna, sotto gli effetti dell’abuso di sostanze alcoliche. La vittima è stata soccorsa e affidata ai sanitari dell’ospedale Maresca: qui i medici hanno curato la donna per le lesioni procurategli dal marito e giudicate guaribili in cinque giorni. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato portato nel carcere napoletano di Poggioreale.