18.4 C
Napoli
sabato, Maggio 18, 2024
PUBBLICITÀ

Torre Annunziata e Angri in ansia per Antonio, l’uomo è scomparso nel nulla: l’identikit

PUBBLICITÀ

Sono ore piene d’ansia quelle vissute ad Angri per la scomparsa di Antonio Pascale, originario di Torre Annunziata ma noto in città perché gestore di una pescheria in piazza don Enrico Smaldone. L’uomo è scomparso da mercoledì scorso, ovvero da quando avrebbe dovuto far ritorno a casa dopo essere stato ospite della figlia a Grosseto.

L’annuncio di ‘Chi l’ha Visto?’

Domenica 16 febbraio, Antonio si reca alla stazione centrale di Napoli e prende il treno per Grosseto, dove abita la figlia. Arriva a Grosseto domenica sera a mezzanotte ma chiama la figlia solamente il pomeriggio di lunedì. Martedì 18 febbraio, contatta telefonicamente sua moglie comunicandole che sarebbe tornato a casa il giorno seguente. Mercoledì 19 febbraio, in mattinata, la figlia lo accompagna in stazione a Grosseto e si assicura che Antonio prenda il treno regionale per tornare a Torre Annunziata. Antonio però a casa non è mai arrivato.

PUBBLICITÀ

L’identikit

Sesso:M
Età: 62 (al momento della scomparsa)
Nazionalità: Italiana
Corporatura: normale
Statura: 160
Occhi: castani
Capelli: bianchi
Abbigliamento: borsello da uomo nero, gilet smanicato nero, felpa di colore scuro, pantaloni a gamba larga blu scuro, scarpe da ginnastica blu scuro con suola bianca.
Segni particolari: Stempiato
Scomparso da: Grosseto
Data della scomparsa: 19/02/2020
Data pubblicazione: 23/02/2020

L’annuncio su ‘Chi l’ha Visto?’ 

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Buone ragioni per comprare un climatizzatore Daikin

Daikin è di certo uno dei brand più affidabili nel settore dei climatizzatori per uso residenziale. Parliamo, infatti, di...

Nella stessa categoria