Tragedia in strada: bambino di 6 anni investito e ucciso, inutile la corsa in ospedale

Dramma, a Cavallirio, piccolo centro del novarese al pochi passi dalla provincia di Vercelli. Un bambino di 6 anni, investito nel pomeriggio di martedì da un’auto, è morto nella notte all’ospedale Maggiore di Novara, dove era stato trasportato con l’elisoccorso, in gravissime condizioni. Al volante della vettura che lo ha investito, in via Scolari, c’era un uomo di Gattinara di 48 anni.

Secondo le prime ricostruzioni (ma le indagini sull’episodio sono ancora in corso), il bambino sarebbe uscito correndo dal cancelletto di casa: in quel momento stava arrivando la Bmw condotta dal gattinarese che non avrebbe visto il piccolo in tempo utile per evitare l’impatto. Nonostante la velocità non elevata, le lesioni sono subito apparse molto gravi.

Il piccolo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Maggiore di Novara, dove è spirato nella notte, gettando nella disperazione la sua famiglia e tutta la comunità del piccolo centro novarese.