Trova una pepita d’oro da un chilo e mezzo con il metal detector: “Grande come un pacchetto di sigarette”

Una pepita d’oro del peso di quasi un chilo e mezzo è stata trovata in Australia. E il suo valore approssimativo è di circa 70mila euro. La pepita d’oro pesa esattamente 1.400 grammi, e il valore approssimativo è stato stimato in 100mila dollari australiani (circa 70mila euro): è stata trovata nell’ovest dell’Australia da un uomo che si aggirava tra le miniere d’oro con un metal detector.

Lo riferisce la Bbc. Matt Cook, che nel suo negozio fornisce attrezzature per i cercatori d’oro, non poteva credere ai suoi occhi quando l’uomo è entrato e gli ha mostrato quanto dissotterrato; ritrovamenti di tale entità, conferma un esperto, avvengono poche volte all’anno.

L’uomo ha raccontato di aver rilevato la presenza di saltrati, circa 45 centimetri sotto la superficie e di avere trovato la pepita per puro caso. «Era grande come un pacchetto di sigarette ma aveva l’inconfondibile densità dell’oro», ha detto.