Ultimissima: si dimette Mister Antonio De Stefano, Giugliano senza allenatore

(L'ormai ex allenatore del Giugliano, Antonio De Stefano - archivio InterNapoli)

Brucia ancora la sconfitta in finale di Coppa Italia Eccellenza di ieri sera. Il fuoco dell’amarezza comincia a fare i primi danni considerevoli. Sono arrivate poco fa le dimissione dell’allenatore del Giugliano, Antonio De Stefano. Arrivato lo scorso maggio per guidare il club del Presidente Sestile in Serie Dilettanti, dopo la stagione dei record all’Albanova, chiude così il suo percorso i gialloblu. Lascia la squadra al secondo posto in classifica, dietro soltanto alla sorprendente Frattese, capace di eguagliare gli ottimi numeri del suo Giugliano. Brucia forte, dicevamo, la sconfitta del Pinto di Caserta di ieri sera. Brucia eccome. Di seguito il comunicato del Club.

Antonio De Stefano non è più l’allenatore del Giugliano. Il tecnico, ormai ex tigrotto, ha rassegnato pochi minuti fa le proprie dimissioni per motivi personali e di responsabilità verso la società gialloblù.
L’FC Giugliano 1928 nella figura del presidente onorario, Salvatore Sestile, augura il meglio a mister De Stefano, consapevoli del buon cammino fatto e delle esperienze vissute insieme.
La squadra si riunirà domani al Grillo per il normale svolgimento della settimana tipo che ci accompagnerà alla sfida con la Virtus Ottaviano per continuare a sognare la Serie D.