Una lacrima dopo la canzone cantata dal papà, la reazione di Pasquale riaccende le speranze

Una lacrima dopo la canzone cantata dal papà, la reazione di Pasquale riaccende le speranze

Amici e parenti sono con il fiato sospeso da quella tragica notte tra venerdì e sabato. Una telefonata che rompe il silenzio: «Pasquale ha avuto un incidente», e il mondo che ti casca addosso. Il 16enne di Gragnano si è schiantato con una moto, alla cui guida era un amico, a Santa Maria La Carità, in provincia di Napoli. Una folle corsa all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore dove tutt’oggi è ricoverato nel reparto di Rianimazione.

Per lui lievi miglioramenti ma è ancora in pericolo di vita. Diagnosticati un trauma cranico e un’emorragia cerebrale. Sulla moto con Pasquale, Giuseppe L. 18 anni, è ricoverato al Cardarelli, non risulta essere in pericolo di vita ed è stato denunciato perché non abilitato, dal suo tipo di patente, a guidare una moto di quella cilindrata né trasportare passeggeri.

I genitori sono distrutti. La famiglia Carlino era scesa a Napoli per le vacanze, un breve periodo ‘a casa’ e poi il ritorno a Paderno Dugnano, provincia di Milano, dove da poco si erano trasferiti per sostenere il sogno di Pasquale, promessa del calcio e baby talento dell’Under 17 dell’Inter.

Nella giornata di ieri Pasquale è stato sottoposto ad una Tac ed una risonanza magnetica per capire l’entità dei danni.  A breve il 16enne sarà trasferito in un ospedale specializzato al Nord Italia, sotto specifica richiesta dei medici che oggi lo tengono in cura a Nocera.

La speranza è tanta, come anche la forza di Pasquale. E qualche segno, seppur piccolo, è arrivato. Ieri il papà gli ha sussurrato una canzone e la stessa che insieme al figlio cantavano nella pizzeria a Milano e ascoltando quella melodia una lacrima è venuta giù, come riportato dal sito metropolisweb. Una reazione che fa sperare.

I post per Pasquale

Sono centinaia i messaggi di solidarietà alla famiglia Carlino e post di incoraggiamento per il 16enne. L’altra sera l’Inter ha inviato un messaggio di supporto al giocatore tramite twitter: «Forza Pasquale, tutta l’Inter è con te». Poco dopo è arrivato anche l’abbraccio virtuale del Milan: “Il nostro pensiero – le parole del club rossonero – va a Pasquale Carlino, giovane centrocampista del settore giovanile dell’Inter: non mollare!”.

“Forza Pasquale sei un leone” si legge sui social. E ancora: “Tieni duro e non mollare. Sei un campione nello spot e nella vita. Dai frà” scriva un amico.