Fischiato alle Universiadi, Ferrara come Sarri: «Sono un segno d’amore», poi provoca i tifosi

Non solo i fischi indirizzati a De Magistris e a De Luca, a finire nel mirino dei partenopei nel giorno della cerimonia di apertura delle Universiadi Napoli 2019 è stato anche Ciro Ferrara. Quando i maxi schermi hanno ripreso il volto dell’ex calciatore di Juve e Napoli, i fischi del pubblico hanno costretto la regia a cambiare inquadratura. Segno che, con molta probabilità, Ferrara non ha lasciato un buon ricordo di sé ai tifosi azzurri, visto il suo passato con la maglia della Juventus.

La risposta dell’opinionista però non si è fatta attendere. Con una storia su Instagram, infatti, l’ex difensore ha ribadito che «I fischi (anche se pochi) sono pur sempre un segno d’amore”, allegando con piccole emoji i trofei vinti con la maglia azzurra: due scudetti, una Coppa Uefa, una Supercoppa Italiana ed una Coppa Italia.