Va a pescare e si rovescia con la barca, morto un uomo. L’amico salta e si salva

Un uomo ha perso la vita per un incidente con la sua piccola imbarcazione sul lago di Fondi. Era a pesca insieme a un amico quando lo scafo si è rovesciato per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri. Il compagno è riuscito a raggiungere la riva ed è stato soccorso dai sanitari dell’Ares 118 che nel frattempo erano arrivati al chilometro 70 dell’Appia, in località Salto di Fondi, mentre per lui non c’è stato nulla da fare.

Il corpo è stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco. Si aspettano le disposizioni del magistrato prima della rimozione del cadavere. L’uomo, secondo le prime informazioni, ha circa 70 anni ma al momento non si conosce l’identità.