Bus fatiscenti, la Regione Campania stanzia 40 mln di euro per comprare nuovi mezzi ma li vedremo solo nel 2020

L’ACaMIR, Agenzia Campana Mobilità, Infrastrutture e Reti, ha bandito una procedura di gara europea per l’acquisizione di 160 nuovi autobus in 2 lotti. L’importo è di circa 40 milioni di euro e i termini decorrono il 5 Aprile 2019. I mezzi saranno tutti consegnati tra la fine del 2019 e i primi 6 mesi del 2020. Della fornitura fanno parte anche 35 minibus per Capri e Procida, costruiti ad hoc, di dimensioni ridotte, a causa della particolare orografia delle due isole.

La necessità è data dalle condizioni disastrate in cui si trovano i pullman per garantire maggiore comfort ai cittadini dell’intera regione. Inoltre, nel corso dell’anno corrente saranno bandite due nuove procedure di gara per l’acquisto di 260 autobus, per una spesa complessiva di circa 80 milioni di euro.