Abusi edilizi a Villaricca, raffiche di denunce alla Polizia Municipale

abusi edilizi villaricca

Diverse denunce di opere abusive sono state  inviate all’ufficio della Polizia Municipale di Villaricca. Dopo i controlli gli agenti hanno scovato diverse irregolarità: una veranda e un mobile di alluminio sono stati scovati a via Falcone; una tettoia in legno retta da pilastri di legno in via Milano. In via Bologna è stata ritrovata una struttura in legno nella quale sono state realizzate cucina, bagno, ripostiglio ed un soggiorno.

Un balcone in cemento armato è stato scoperto in via Giacinto Gigante; in via Enrico Fermi è stata trovata una scala esterna in ferro. Per le costruzioni realizzate abusivamente l’ufficio tecnico comunale ha ordinato la demolizione entro 90 giorni.

I CONTROLLI PRECEDENTI

I caschi bianchi hanno hanno condotto nei giorni scorsi: in viale Spagna è stata trovata tettoia in legno; in via Leonardo Da Vinci è stato scoperto un manufatto costituito da 2 stanze ed un bagno. Infine in via della Libertà gli agenti hanno rinvenuto un box-garage di circa 15 metri quadri.