9.6 C
Napoli
lunedì, Gennaio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Abusi sessuali su figlia di 8 anni, arresto 46enne: era un latitante


Abusi sulla figlia. La Polizia di Stato ha catturato a Macerata un 46enne macedone ricercato a livello internazionale perché accusato in Norvegia di violenza sessuale nei confronti della figlia di 8 anni e della ex moglie. Le violenze sono andate avanti per circa due anni. L’uomo aveva degli alias, utilizzando altre generalità per non essere rintracciato. In Norvegia è stato condannato in via definitiva a 8 anni e 6 mesi.

La Squadra Mobile di Macerata, avendo appreso che il ricercato poteva essere presente sul territorio maceratese, ha cominciato le indagini, svolgendo accertamenti ad ampio raggio, allargati anche al territorio calabrese, dove il 46enne aveva dei contatti. Dopo 7 giorni, gli investigatori hanno individuato il luogo in cui il ricercato si nascondeva e dopo ore di appostamenti, anche occultati all’interno di attività commerciali del centro storico di Macerata, hanno bloccato il ricercato ieri pomeriggio. Su di lui pende la richiesta di estradizione verso la Norvegia per scontare la pena.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Bomba davanti alla caserma dei carabinieri a Sant’Antimo, 2 giovanissimi nei guai

Bomba davanti alla caserma dei carabinieri, 2 giovanissimi nei guai.  I militari dell'Arma della tenenza di Sant’Antimo denunciano a...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria