Addio agli ipermercati Auchan di Mugnano e Giugliano, chiusi da oggi: decisi i nuovi nomi

Addio agli ipermercati Auchan di Mugnano e Giugliano, chiusi da oggi: decisi i nuovi nomi
Addio agli ipermercati Auchan di Mugnano e Giugliano, chiusi da oggi: decisi i nuovi nomi
Addio al nome Auchan a Giugliano e Mugnano, i due grandi centri commerciali cambiano nome. Quello di Mugnano si chiamerà ‘Centro Commerciale Mugnano’ mentre il parco commerciale di Giugliano si chiamerà ‘Grande Sud.
Il centro commerciale di via San Francesco a Patria, dopo la vendita di Auchan Italia, diventerà Coop. Da oggi 30 dicembre è chiuso e partono i lavori per la trasformazione che dovrebbero terminare entro gennaio mentre sono aperti i negozi della galleria.
Restano valide le regole per quanto riguarda la zona rossa e le chiusure dei weekend per i centri commerciali.

Entro i primi giorni di febbraio, infatti, gli ipermercati riprenderanno la loro attività a pieno ritmo ma a marchio Conad e sotto la supervisione di Gruppo Coop.

Lo spazio dedicato agli ipermercati, però, sarà ridotto rispetto a quello Auchan.Le aree non interessate daranno spazio a gallerie più ampie e allestite, a loro volta, con negozi tipo store.È il caso dell’Auchan di Giugliano che ridurrà lo spazio dell’ipermercato di circa il 60%, decisione,questa, presa dall’Antitrust per la presenza di troppi ipermercati presenti in zone piuttosto vicine.

La parte restante della galleria, invece, lascerà il posto ad uno store OVS.Le sigle sindacali, però, preannunciano che nessun dipendente sarà a rischio licenziamento giacché, negli ultimi anni, tutto il personale è stato già oggetto di un ridimensionamento graduale, pertanto nessuno perderà il lavoro.