Spettacolare assalto al bancomat, banda in fuga con 50 mila euro: malviventi svaniti nel nulla

Spettacolare colpo al bancomat questa mattina alla banca Bcc Cremasca Mantovana di Castelnuovo (Modena) dove i malviventi sono entrati in azione per svuotare il bancomat. Nessun esplosivo, nessun attrezzo da scasso utilizzati per mettere a segno il colpo ma un mezzo pesante usato nel campo agricolo. I ladri hanno così sradicato il bancomat portando via macchina e contenuto quantificato intorno ai cinquantamila euro.

Sulla vicenda indagano i carabinieri di Castel Goffredo, che quella notte erano di pattuglia nell’Asolano, quelli della stazione di Asola e del nucleo radiomobile di Castiglione delle Stiviere. L’assalto risale alle 2.30 di ieri. Era notte, certo tutto dormivano, ma viene da chiedersi come sia possibile che nessuno abbia avvertito il minimo rumore mentre veniva abbattuto un muro. A parziale giustificazione, qualche abitante ricorda che l’altra notte a quell’ora il vento soffiava forte, facendo molto rumore. I carabinieri hanno immediatamente avviato le ricerche per risalire alla banda in fuga. Al momento la banda è svanita nel nulla.