Balneabilità 2020. Promosse le spiagge da Bacoli e Pozzuoli, l’Arpac sconsiglia 5 tratti

balneabilità2020 pozzuoli bacoli spiagge
Balneabilità 2020. Promosse le spiagge da Bacoli e Pozzuoli, 5 zone sconsigliate dall'Arpac

Dopo l’ok conferito al litorale giuglianese, l’Arpac si espressa positivamente anche sulla balneabilità delle spiagge flegree. Secondo i parametri dell’agenzia regionale le città di Bacoli e di Pozzuoli conservano, anche quest’anno, un livello eccellente delle acque nella maggior parte tratti. E’ il caso di delle spiagge bacolesi di Capo Miseno, Marina Grande, Verde, Castello di Baia, Miliscola. Livello eccellente per la Spiaggia Romana nei tratti di Colonia Verscovile, Lidi Romani e Lido PS.

Una menzione speciale va alla spiaggia del Poggio dove è possibile visitare l’incantevole insenatura dello Schiacchetiello. Piena promozione anche per le spiagge puteolane di Arco Felice, ex Macello, La Pietra, Lucrino, Stazione Marina di Licola e Terme Pozzuoli. Infatti tutte hanno ricevuto un livello di balneabilità eccellente.

LE 5 ZONE DALLA BALNEABILITÀ SCARSA

Scarsa la balneabilità nei tratti puteolani del Collettore di Cuma e del Effl. nord Depuratore di Cuma, del Lido di Licola, del tratto marittimo del Rione Terra a Pozzuoli e dello Stabilimento Balneare. Nel tratto dell’Area Industriale il livello delle acque è buono.

L’APP PRENOTALIDO  A BACOLI

Lasceremo attiva l’app “prenotalido”, realizzata da un professionista di Bacoli (e donata gratuitamente al Comune), per consentire, a chi voglia, di comunicarci la propria presenza presso le spiagge libere sella città. Una possibilità, non più un obbligo, che ci aiuterà a tracciare e contenere eventuali casi di contagio in spiaggia. Evitando così la diffusione di focolai. Ripeto, dalla prossima settimana non ci sarà più obbligo di prenotazione. Ma resterà necessario mantenere le distanze, assumere atteggiamenti volti alla prudenza. La vinciamo noi. È una promessa. Buon bagno a tutti“, ha dichiarato il sindaco di Bacoli Josi della Ragione. L’accesso da parte dei cittadini ai lidi potrà così essere regolato, cosicché, tanti bagnanti potranno godersi l’eccellente balneabilità del mare flegreo.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.