9.3 C
Napoli
lunedì, Gennaio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Bimba azzannata da un husky: il cane le ha strappato la bocca e il naso


Una bimba di 6 anni è stata azzannata al volto da un cane di grossa taglia, strappandole parzialmente la guancia, il naso e la bocca. La piccola è stata portata all’ospedale Mazzini di Teramo ed è in condizioni serie, con profonde lacerazioni.

L’episodio è successo a Silvi nel tardo pomeriggio di ieri mentre la piccola si trovava in cortile a giocare. A un certo punto è stata azzannata da un grosso cane, un Siberian Husky, di proprietà di un vicino di casa visto che la bimba lo conosceva. Sono stati i genitori ad accorgersi di quanto stava accadendo: hanno raccontato ai medici di aver visto il cane spalancare all’improvviso le fauci e mordere la piccola che si trovava accanto. Si sono quindi precipitati da lei e l’hanno immediatamente condotta al pronto soccorso.

I medici hanno prestato immediatamente le prime cure tamponando le profonde ferite ed ora la bimba è in attesa di essere trasferita all’ospedale Salesi di Ancona dove i medici del reparto maxillo-facciale valuteranno come intervenire per ridurre i traumi ed evitare eventuali conseguenze permanenti. Della vicenda sono stati interessati i carabinieri che nelle prossime ore dovranno far luce su quanto accaduto e, come da prassi, la procura ha aperto un fascicolo. Spetterà invece alla Asl di Teramo avviare tutti i provvedimenti del caso nei confronti dell’animale.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ucciso di botte dal patrigno, ipotesi riesumazione per il piccolo Giuseppe

Potrebbe essere riesumata e sottoposta ad altri esami la salma del piccolo Giuseppe Dorice. Il bimbo di sette anni...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria